novembre 2018

Il Coaching

di Andrea Greco, Ricercatore in Psicometria e Statistica sociale presso l'Università degli Studi di Bergamo

«Gli sciocchi aspettano il giorno fortunato, ma ogni giorno è fortunato per chi sa darsi da fare» – Buddha

Quante volte nella vita ti è capitato di ricevere una richiesta di aiuto da parte di un amico, di un familiare, di un collega o di un cliente? E le richieste potevano essere le più svariate: dall’amico che ti chiedeva aiuto per uscire con la ragazza di cui era innamorato, al collega che voleva un consiglio su come dire al capo che voleva un aumento, alla signora che in palestra proprio non arrivava a realizzare l’obiettivo di fitness che avevate impostato insieme.

Seppur diverse, esse nascondevano una richiesta comune: quella di sostenere un processo di cambiamento che, per un motivo o per un altro, non riusciva ad ingranare. Quello che ti stavano chiedendo era di aiutarli a cambiare, di sostenerli nel modificare quella parte della loro vita che non andava secondo i piani, di assisterli nel raggiungimento di una meta per loro importante.

Coaching, Coach e Coachee

Ma come si fa ad aiutare qualcuno a raggiungere un obiettivo? Qual è lo strumento che permette di migliorare se stessi e gli altri? Il Coaching.

Se dovessimo dare una definizione di coaching, potremmo dire che si tratta di un piano di sviluppo dove la persona che ci ha chiesto aiuto per conseguire un particolare obiettivo, che chiamiamo coachee, viene stimolato a trovare la strada per la propria crescita attraverso un programma personalizzato di potenziamento. Il coaching è un processo dinamico e vitale nel quale due diverse persone, spesso due sconosciuti che il bisogno di miglioramento ha fatto incontrare, si ritrovano insieme in un viaggio che ha come meta finale il cambiamento.
Il coach è quella figura professionale che ha appreso una serie di tecniche e di strumenti specifici che gli permettono di trovare le leve motivazionali giuste per aiutare il coachee a raggiungere il suo traguardo personale. Si tratta di un processo personalizzato, costruito su misura per ogni singolo coachee.

Riconoscere e liberare il potenziale inespresso

Poiché tutto ciò che serve per attuare la trasformazione è già dentro di lui, il coach deve “solo” riuscire ad innescare quel processo di consapevolezza interiore che permetterà al coachee di riconoscere le proprie capacità e potenzialità e di impiegarle per raggiungere il suo obiettivo. In ognuno di noi ci sono risorse, potenzialità e talenti che, vuoi per le caratteristiche personali, vuoi per i vincoli dell’ambiente nel quale ci si trova a vivere, talvolta rimangono completamente inespressi e non sfruttati al meglio. Ed ecco che interviene lui, il coach, che è in grado di sbloccare questa energia inespressa e di liberare il potenziale personale di ciascuno di noi.

Ma come si impara ad innescare il processo di consapevolezza che permette alle persone di cambiare e di raggiungere i propri obiettivi?

Il workshop Coaching promosso dalla “Scuola Nazionale Personal Trainer” tratta i temi fondamentali per la crescita personale e professionale e fornisce le tecniche e gli strumenti più efficaci per ottenere fin da subito risultati positivi. Durante il corso si parlerà di cambiamento, di comunicazione efficace, di motivazione e verranno approfondite le principali tematiche della psicologia dello sport.

Vuoi migliorare la tua vita e quella degli altri? Iscriviti ora!

Tag

allenamento 99 discipline 21 fitness 46 salute e benessere 33 teoria 21

©
ATTENZIONE

Ogni utilizzo dei contenuti non preventivamente autorizzato o comunque difforme da quanto previsto dalle Condizioni Generali è severamente vietato, sanzionato dalla legge e potrà essere perseguito nelle sedi giudiziarie competenti.

Eventuali richieste di autorizzazione possono essere sottoposte alla redazione di TrainingPedia esclusivamente compilando l'apposito form.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

© Tutti i diritti riservati Youcan srl ssd — Via Candiani 121, 20158 Milano — P. IVA 06398320967 — REA MI-1890514
credits: Luca Ramundo