Contrazione pliometrica

Si definisce pliometrica una contrazione concentrica che sfrutta l’energia elastica accumulata durante la precedente contrazione eccentrica.

Il balzo è l’esempio più rappresentativo di contrazione pliometrica: la prima fase di accosciata, che produce un rapido allungamento della catena estensoria, è seguita da una altrettanto rapida fase esplosiva, in cui alla forza generata dalla contrazione muscolare si aggiunge il rilascio dell’energia elastica precedentemente accumulata.

Quando i balzi sono multipli e consecutivi, l’energia elastica generata è maggiore.

Il susseguirsi di contrazioni pliometriche è alla base dell’allenamento pliometrico o pliometria.

 

Tag

allenamento 103 contrazione 9 fisiologia 54 teoria 21

©
ATTENZIONE

Ogni utilizzo dei contenuti non preventivamente autorizzato o comunque difforme da quanto previsto dalle Condizioni Generali è severamente vietato, sanzionato dalla legge e potrà essere perseguito nelle sedi giudiziarie competenti.

Eventuali richieste di autorizzazione possono essere sottoposte alla redazione di TrainingPedia esclusivamente compilando l'apposito form.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

© Tutti i diritti riservati Youcan srl ssd — Via Candiani 121, 20158 Milano — P. IVA 06398320967 — REA MI-1890514
credits: Luca Ramundo