Proteine

Le proteine sono macromolecole organiche contenenti carbonio, idrogeno, ossigeno e azoto, spesso legati ad altre sostanze.

Sono composte da una o più catene di aminoacidi uniti tra loro.

Hanno principalmente funzione plastica ovvero sono coinvolte nei processi di mantenimento, riparazione e crescita dei tessuti.

Vengono inoltre utilizzate dall’organismo anche come fonte energetica, attraverso un processo denominato gluconeogenesi, soprattutto quando le riserve di glicogeno calano per far fronte alla richiesta generata da un esercizio fisico o a causa di uno scarso apporto di carboidrati con la dieta.

Gli alimenti che contengono maggiori quantità di proteine sono le carni, il pesce, le uova, i latticini e i legumi.

Dal punto di vista nutrizionale, rappresentano uno dei macronutrienti fondamentali per la vita.

Tutte le proteine hanno un potere calorico di 4kcal, tuttavia il loro valore biologico cambia in funzione della composizione aminoacidica.

Le proteine di origine animale sono considerate ad alto valore biologico, in quanto possiedono tutti gli aminoacidi essenziali.

Le proteine vegetali, invece, a cui manca sempre uno o più aminoacidi, sono considerate a basso valore biologico.

Al fine di compensare la mancanza di alcuni aminoacidi essenziali, è preferibile assumere le proteine di origine vegetale, combinando più fonti vegetali diverse (legumi, cereali, semi, frutta e verdura). In questo modo, anche seguendo un’alimentazione vegetariana, è possibile assumere tutti gli aminoacidi essenziali necessari all’organismo.

Il fabbisogno giornaliero di proteine per un adulto è di 0,75g/kg/die.1 Questo valore rappresenta una soglia di sicurezza che garantisce la copertura dei bisogni per la maggior parte della popolazione.

In caso di necessità, ad esempio per far fronte alla degradazione aminoacidica prodotta dagli allenamenti di endurance, il fabbisogno quotidiano di proteine aumenta sensibimente. Il Ministero della Salute indica che l’apporto totale di proteine (dieta più integratori) non deve essere comunque superiore a 1,5 g/al giorno per kg di peso corporeo.2

La presenza di fibre negli alimenti vegetali riduce l’assorbimento di proteine. I soggetti che seguono una dieta esclusivamente vegetariana dovrebbero valutare con il proprio medico un eventuale aumento dell’apporto proteico quotidiano.

Tag

nutrienti 20 nutrizione 60 proteine 6

©
ATTENZIONE

Ogni utilizzo dei contenuti non preventivamente autorizzato o comunque difforme da quanto previsto dalle Condizioni Generali è severamente vietato, sanzionato dalla legge e potrà essere perseguito nelle sedi giudiziarie competenti.

Eventuali richieste di autorizzazione possono essere sottoposte alla redazione di TrainingPedia esclusivamente compilando l'apposito form.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

© Tutti i diritti riservati Youcan srl ssd — Via Candiani 121, 20158 Milano — P. IVA 06398320967 — REA MI-1890514
credits: Luca Ramundo