Leg curl

Questo esercizio, stimola prevalentemente i muscoli flessori del ginocchio.

Per eseguire il leg curl, la lunghezza del suspension trainer deve essere regolata in modo che le staffe siano posizionate a circa metà polpaccio.

In posizione supina, con i palmi delle mani appoggiati a terra ed i talloni inseriti nelle staffe,  si flettono le ginocchia mantenendo le cinghie tese.

L’intensità è modulabile attraverso la pressione esercitata sulle staffe.

Leg curl con bacino sollevato

Sollevando il bacino, oltre ad aumentare l’impegno muscolare dei flessori del ginocchio, intervengono in modo consistente anche i muscoli del core.

Corsa supina

Una variante più dinamica del leg curl permette di raggiungere un notevole impegno cardiovascolare.

Consiste nel richiamare velocemente le ginocchia in modo alternato, mantenendo il bacino sollevato. Le spalle, le anche e il tallone della gamba tesa devono essere sempre allineati.

Per saperne di più...

Cerchi un corso di formazione per imparare ad utilizzare il Suspension Trainer nei tuoi allenamenti o in quelli dei tuoi clienti?

Il workshop Suspension Training organizzato dalla Scuola Nazionale Personal Trainer insegna i fondamentali esercizi con il suspension trainer, un attrezzatura estremamente versatile, che consente di allenarsi in modo completo ed efficace, praticamente ovunque.

Iscriviti ora!

Tag

©
ATTENZIONE

Ogni utilizzo dei contenuti non preventivamente autorizzato o comunque difforme da quanto previsto dalle Condizioni Generali è severamente vietato, sanzionato dalla legge e potrà essere perseguito nelle sedi giudiziarie competenti.

Eventuali richieste di autorizzazione possono essere sottoposte alla redazione di TrainingPedia esclusivamente compilando l'apposito form.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

© Tutti i diritti riservati Youcan srl ssd — Via Candiani 121, 20158 Milano — P. IVA 06398320967 — REA MI-1890514
credits: Luca Ramundo