Rematore

Il rematore può essere eseguito in due varianti: con i gomiti alti e con i gomiti bassi.

Per eseguire entrambi gli esercizi, il suspension trainer deve essere completamente accorciato.

Rematore alto - Row

In piedi, di fronte all’attrezzo, con spalle, anche e talloni allineati, si afferrano le maniglie utilizzando una presa prona.

Mantenendo le cinghie tese, si raggiunge l’inclinazione desiderata determinando così il grado di difficoltà dell’esercizio.

Da questa posizione si flettono i gomiti e si adducono le scapole, senza modificare l’allineamento del corpo.

Al termine della fase concentrica, i gomiti sono poco più bassi delle spalle.

Oltre alla muscolatura stabilizzatrice, questo esercizio coinvolge in particolare i muscoli adduttori delle scapole, il gran dorsale ed i flessori del braccio.

Rematore basso - Low row

Nella variante con gomiti bassi, per afferrare le maniglie si utilizza una presa a martello.

Nella fase concentrica, i gomiti sono aderenti ai fianchi.

Rispetto alla variante con gomiti alti, il coinvolgimento muscolare si concentra maggiormente sui muscoli flessori del braccio e sul gran dorsale.

Tag

allenamento 99 esercizi 63 functional training 16 suspension training 8

©
ATTENZIONE

Ogni utilizzo dei contenuti non preventivamente autorizzato o comunque difforme da quanto previsto dalle Condizioni Generali è severamente vietato, sanzionato dalla legge e potrà essere perseguito nelle sedi giudiziarie competenti.

Eventuali richieste di autorizzazione possono essere sottoposte alla redazione di TrainingPedia esclusivamente compilando l'apposito form.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

© Tutti i diritti riservati Youcan srl ssd — Via Candiani 121, 20158 Milano — P. IVA 06398320967 — REA MI-1890514
credits: Luca Ramundo