Affondi

Muscoli coinvolti

Gli Affondi sono un esercizio completo per la muscolatura degli arti inferiori.

Esecuzione

Si parte dalla stazione eretta, con i piedi posizionati alla larghezza delle spalle e si compie un passo avanti piegando entrambe le gambe.

Il busto deve rimanere eretto, perpendicolare al suolo, ed il ginocchio non deve superare la punta del piede.

Maggiore è la profondità dell’accosciata, maggiore è la stimolazione del grande gluteo.

Si ritorna alla posizione di partenza, concentrando la spinta sul tallone della gamba avanti, e si esegue una nuova ripetizione invertendo le gambe.

Per avere un maggiore equilibrio, i piedi devono sempre rimanere in linea con le spalle.

È importante, inoltre, evitare di compiere movimenti laterali del ginocchio durante la flesso-estensione dell’articolazione.

Note

Per evitare un carico diretto sulla colonna vertebrale, è preferibile l’utilizzo dei manubri rispetto al bilanciere.

Varianti

Gli Affondi possono essere eseguiti in diverse varianti: l’Affondo statico, l’Affondo inverso e l’Affondo dinamico o Camminata in affondo.

Tag

arti inferiori 38 esercizi 63 fitness 45 gambe 11

©
ATTENZIONE

Ogni utilizzo dei contenuti non preventivamente autorizzato o comunque difforme da quanto previsto dalle Condizioni Generali è severamente vietato, sanzionato dalla legge e potrà essere perseguito nelle sedi giudiziarie competenti.

Eventuali richieste di autorizzazione possono essere sottoposte alla redazione di TrainingPedia esclusivamente compilando l'apposito form.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

© Tutti i diritti riservati Youcan srl ssd — Via Candiani 121, 20158 Milano — P. IVA 06398320967 — REA MI-1890514
credits: Luca Ramundo