Adduzioni dell’anca

I principali muscoli adduttori dell’anca sono l’adduttore grande, l’adduttore lungo e l’adduttore breve.

Concorrono al movimento anche i fasci bassi del grande gluteo, gli ischiocrurali e l’ileopsoas.

Adductor machine

La posizione seduta, assunta eseguendo l’esercizio a un’adductor machine, riduce l’azione dell’ilepsoas e degli ischiocrurali.

Trattandosi di un movimento guidato, l’intervento della muscolatura stabilizzatrice è quindi limitato.

Adduzioni al cavo

Eseguire l’esercizio in piedi al cavo, permette una maggiore stimolazione dei muscoli adduttori, che, oltre ad addurre l’anca, svolgono un’azione stabilizzatrice del bacino.

Questa variante, interessa maggiormente anche quei muscoli che sono poco attivi nella variante da seduti.

Durante l’esecuzione, il tronco non deve flettersi lateralmente. Questo errore si verifica a causa della scelta di un eccessivo carico di lavoro.

Tag

arti inferiori 38 esercizi 63 fitness 46 gambe 11

©
ATTENZIONE

Ogni utilizzo dei contenuti non preventivamente autorizzato o comunque difforme da quanto previsto dalle Condizioni Generali è severamente vietato, sanzionato dalla legge e potrà essere perseguito nelle sedi giudiziarie competenti.

Eventuali richieste di autorizzazione possono essere sottoposte alla redazione di TrainingPedia esclusivamente compilando l'apposito form.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

© Tutti i diritti riservati Youcan srl ssd — Via Candiani 121, 20158 Milano — P. IVA 06398320967 — REA MI-1890514
credits: Luca Ramundo